Josè Mauri, il futuro è un’incognita: va in ritiro col Milan ma senza garanzie…

© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista rientrerà dal prestito all’Empoli. Josè Mauri verrà valutato da Montella in ritiro: le ultimissime notizie

Il Milan lo scorso anno ingaggiò a parametro zero, dopo il fallimento del Parma, il centrocampista di belle speranze, Josè Mauri. Il giovane calciatore, classe ’96, si era fatto valere in Emilia e aveva attirato su di sé le attenzioni di numerosi club ma alla fine fu il Milan a spuntarla. Il giocatore arrivò alla corte di Montella ma non riuscì a imporsi a causa di un infortunio a soli 5 giorni dall’inizio del ritiro e non partecipò alla tournée americana dove avrebbe potuto dire la sua. Il centrocampista fu così ceduto all’Empoli dove ha collezionato 14 presenze in campionato e una in Coppa Italia. Stando alle ultime indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla redazione di “www.calcionews24.com“, Mauri tornerà alla base. Il Milan e Montella vogliono valutarlo con attenzione in ritiro, concedendo una seconda occasione al giocatore. Mauri proverà a giocarsi le sue carte e proverà a ottenere le dovute garanzie tecniche ma se non sentirà la fiducia chiederà di andare a giocare con maggiore continuità.

Condividi