Juric: «Non abbiamo perso la testa dopo il 2-2»

40
juric genoa
© foto www.imagephotoagency.it

Ivan Juric, tecnico del Genoa, ha parlato in conferenza stampa dopo la vittoria della sua squadra sul Perugia di Bucchi in Coppa Italia

Al termine della gara valida per il quarto turno di Coppa Italia, il Genoa di Ivan Juric strappa il pass per il turno successivo imponendosi per 4 a 3 sul Perugia. Dopo il doppio vantaggio iniziale, i rossoblu si sono fatti raggiungere sul 2 pari e hanno chiuso il match solo nei supplementari.
JURIC, LE DICHIARAZIONI – Queste le parole del tecnico del Grifone nella conferenza stampa post gara: «Sono contento della prestazione. I ragazzi sono stati bravi a non perdere la testa dopo il pareggio del Perugia. Quando giocavo uscivo sempre dalla Coppa Italia, ora invece voglio andare avanti. Abbiamo fatto molti errori, ma anche molte cose buone». Su Pandev autore di una bella doppietta: «Goran certamente non è quello di cinque anni fa, ma oggi l’ho visto bene. Ha fatto una grande partita e ha dimostrato che ci può ancora dare una mano». Sulla sostituzione di Ocampos: «Era già stata decisa prima del match. Da lui pretendo di più, stasera dal suo lato avevamo la superiorità numerica. Ninkovic invece si sta allenando bene, ma non deve oscurarsi dal gioco in determinati momenti della gara. Tante volte devo ricordargli la fase difensiva, altrimenti la scorda».

Condividi