Juric: «Genoa, la salvezza non soddisfa la piazza»

54
Genoa ivan juric sassuolo sky
© foto www.imagephotoagency.it

Ivan Juric, allenatore del Genoa, ha parlato a “Sport Week” della sua avventura in rossoblù e degli obiettivi prefissati con il presidente Preziosi

Il Genoa di Ivan Juric è in testa alla classifica della nostra Serie A dopo sole due giornate di campionato con 6 punti conquistati in due match. Il club rossoblù punta ufficialmente alla salvezza ma i tifosi sperano che si possa alzare l’asticella nel corso della stagione. Juric ha parlato delle ambizioni del suo Genoa e degli obiettivi prefissati insieme al presidente Preziosi.

LE PAROLE DELL’ALLENATORE – Così il tecnico ex Crotone ai microfoni di “Sport Week“: «Crotone? Mi ha lasciato tanto come l’affetto delle persone. Genova? Amo questa città perché accoglie bene gli stranieri, è abituata a confrontarsi con gente nuova, diversa. E’ difficile crescere qui al Genoa per le possibilità economiche, ma il rischio è quello di appiattirsi su una salvezza che da sola non può bastare a soddisfare la piazza. Cosa mi ha chiesto il presidente Preziosi? Mi ha chiesto di valorizzare i giovani calciatori e di raggiungere la salvezza».

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
allegri-urla-juventus-agosto-2015-ifaLa Juventus del futuro perde Edoardo Bianchi
Prossimo articolo
cataldi-lazio-settembre-2015-ifaInter, occhi su Cataldi della Lazio