Witsel: la Juve prepara la rosa Champions per gennaio

136
Lemar - Mbappè
© foto www.imagephotoagency.it

Non solo Axel Witsel, Paratici e Marotta sono già al lavoro per completare la rosa a gennaio.

La società bianconera è sempre a caccia di giovani talenti, perché, come sostiene Beppe Marotta, «abbiamo il dovere di cogliere le nuove opportunità interessanti, la società è sempre al lavoro e alla ricerca di giovani». Sarà la risposta dal campo a decidere quali saranno le strategie di mercato che la Juventus adotterà gennaio, ma il punto di partenza comunque rimane Axel Witsel. Il ventisettenne centrocampista della nazionale belga e dello Zenit difficilmente rimarrà con i russi quest’inverno e a maggior ragione in estate.

NON BASTA AXEL WITSEL – L’ex Benfica sarà libero ben presto a costo zero ed è quasi sicuro che arriverà alla Juventus, ma non è l’unico obiettivo dei bianconeri. Da qui a gennaio potrebbe tornare in ballo la pista Matuidi, considerando il contratto in scadenza nel 2018 e la poca considerazione al PSG. Occhi puntati anche sul ventenne Mahmoud Dahoud del Borussia Moenchengladbach e sul trequartista classe 1996 Gabriel Boschilia. Molto probabilmente anche il mercato in uscita della Juventus sarà parecchio movimentato, ma tutto dipenderà da come andranno le cose sul campo da calcio.

Calcionews24
Un redattore di Calcionews24.
Condividi
Articolo precedente
Convocati AlbaniaPalermo, cambio modulo: Diamanti falso 9?
Prossimo articolo
matuidi juventus psg sissokoMatuidi – Juventus: scende in campo Agnelli