Juve, anche perdendo la finale sarà record di incassi

platini juventus
© foto MP

Juventus pronta per la finale di Cardiff: con una vittoria o una sconfitta, le casse bianconere sorrideranno comunque

Domani sera a Cardiff la Juventus proverà ad alzare al cielo il suo terzo trofeo stagionale, il più importante, il più ambito: la Champions League. Come ogni finale l’obiettivo sarà quello di vincere per entrare nella storia, ma anche in caso di sconfitta per il club bianconero ci sarà modo di consolarsi almeno nel portafogli. Come spiegato dalla Gazzetta dello Sport, se domani la vecchia Signora dovesse battere il Real Madrid incasserà circa 133 milioni di euro. E se invece non dovesse farcela? Sul piano economico poco cambierebbe. Sarebbero infatti comunque 128,7  i milioni di introito, solamente 4 milioni e mezzo in meno rispetto alla vittoria. Le cifre sono comprensive di biglietti e sopratttutto premi dell’Uefa e sono destinate a salire ancora a partire dalla stagione 2018-2019. L’Uefa metterà infatti sul piatto un fatturato di circa 3 miliardi, di cui almeno 2,4 saranno destinati ai club. Ciò vuol dire che una finale di Champions potrebbe valere più o meno 100 milioni in più rispetto a ciò che vale oggi.

Condividi