Juventus-Lazio Streaming gratis e diretta tv: come vederla

allegri inzaghi juventus-lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Juventus-Lazio Streaming gratis e diretta tv: come e dove seguire la finale di Supercoppa Italiana 2017 in chiaro su Rai 1 e su RaiPlay

Juventus-Lazio, finale della Supercoppa Italiana TIM 2017 è la prima gara ufficiale della stagione italiana 2017/2018: i bianconeri, vincitori dell’ultima edizione della Serie A TIM e della Coppa Italia sfidano i biancocelesti, finalisti dell’ultima TIM Cup e quindi, da regolamento, avversari designati ancora una volta dei campioni d’Italia. La partita si giocherà stasera, 13 agosto 2017, alle ore 20.45, presso lo Stadio Olimpico di Roma, ma a campi invertiti (i bianconeri saranno tecnicamente in casa essendo i detentori del campionato): qui di seguito tutte le informazioni per seguire la partita in streaming gratis ed in diretta tv. Gli uomini di Massimiliano Allegri si trovano pochi mesi dopo a sfidare ancora quelli di Simone Inzaghi: a maggio, nella finale di Coppa Italia, sempre all’Olimpico, finì 2-0 con gol di Leonardo Bonucci e Dani Alves. Entrambi i difensori, però, adesso non giocano più nella Juventus: sembra passata già un’era…

SEGUI LA DIRETTA LIVE DI JUVENTUS-LAZIO SU CALCIONEW24!

Per questa partita, in ogni caso, saranno molte, ma non moltissime, le novità in campo, soprattutto da parte bianconera. Juventus-Lazio può assegnare alla squadra di Allegri la settima Supercoppa Italiana della propria storia, record condiviso con il Milan, dopo aver perso a dicembre dello scorso anno la finalissima proprio contro i rossoneri. L’ultima Supercoppa alzata dalla Juve risale comunque al 2015 (vittoria proprio contro la Lazio in finale a Shanghai). La Lazio invece ha già vinto il trofeo tre volte finora nella propria storia, ma l’ultima nel 2009, quando a Pechino superò l’Inter per 2 a 1. Qui di seguito tutte le informazioni per Juve-Lazio in streaming gratis ed in diretta tv.

Juventus-Lazio Streaming gratis e diretta tv: come e dove seguire la finale di Supercoppa Italiana 2017 in chiaro su Rai 1 e su RaiPlay

Dunque ecco tutte le informazioni complete per poter vedere Juventus-Lazio in streaming gratuito ed in diretta televisiva. La finale di Supercoppa Italiana sarà trasmessa a partire dalle ore 20.45, con ampio pre-partita, in chiaro sulle frequenze di Rai 1 (anche in HD): chiunque sia in possesso di un apparecchio televisivo potrà gratuitamente guardare la partita. Non è tutto però, perché Juve-Lazio potrà essere seguire in streaming su pc, tablet e smartphone, su tutti i device iOs, Android e Windows Mobile tramite il sito ufficiale raiplay.it e tramite l’app dedicata RaiPlay. Ricordiamo che, per chi non avesse a portata di mano una tv o un altro apparecchio elettronico di ultima generazione, la gara potrà essere seguite anche tramite le frequenze radiofoniche di Radio Rai. Ecco inoltre la lista dei siti aggiornati su cui è possibile vedere il calcio streaming: Diretta Streaming Calcio. Qui potete trovare tutte le informazioni sul sito di streaming calcio RojadirectaRojadirecta.

Juventus-Lazio Streaming gratis e diretta tv in chiaro su Rai 1 e RaiPlay: le probabili formazioni

Dopo aver dato un’occhiata alle informazioni per seguire Juve-Lazio in streaming gratis e diretta tv, diamone una anche alle probabili formazioni della partita, che saranno comunque passibili di aggiornamenti da qui alle prossime ore. In casa bianconera Allegri dovrebbe aver recuperato gli infortunati Szczesny e Juan Cuadrado, mentre è ancora in dubbio a centrocampo Stefano Sturaro. Certo solo il modulo per ora (4-2-3-1) con i ballottaggi a destra De Sciglio-Lichtsteiner dietro e Douglas Costa-Cuadrado davanti. Per il resto nessuna novità rispetto al consolidato undici tipo della passata stagione, con il probabile inserimento di Barzagli al posto di Bonucci.

Anche in casa Lazio, rispetto alla passata stagione, sono davvero pochissime le novità in campo al saldo dell’esclusione della vigilia del chiacchierato Keita Baldé. Con l’addio di Biglia a centrocampo, ci sarà spazio invece al suo posto per il brasiliano, arrivato dal Liverpool, Lucas Leiva. Ipotizziamo le seguenti formazioni:

JUVENTUS (4-2-3-1) – Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. Allenatore: Allegri.
LAZIO (3-4-2-1) – Strakosha; Wallace, de Vrij, Radu; Basta, Parolo, Leiva, Lulic; Milinkovic-Savic, Luis Alberto; Immobile. Allenatore: Inzaghi.

Ricordiamo che Juventus-Lazio sarà arbitrata dal fischietto di Imperia Davide Massa e potrà essere seguita a partire dalle ore 18.45, con ampio pre-partita, in diretta testuale sul nostro sito comprensiva di tutte le informazioni riguardanti lo streaming gratis e la diretta tv.

Juventus-Lazio Streaming gratis e diretta tv in chiaro su Rai 1 e RaiPlay: le parole di Allegri alla vigilia

Sono passati più di due mesi dalla famigerata finale di Champions League persa contro il Real Madrid, ma in casa Juve per guardare avanti non si può che ripartire – ancora una volta – da lì. Lo ha fatto anche il tecnico bianconero Massimiliano Allegri nella conferenza stampa della vigilia di Supercoppa Italiana«La rabbia di Cardiff andrà usata per affrontare questa stagione: dobbiamo essere consapevoli della nostra forza e iniziare al meglio fin da subito. Dobbiamo rimanere sereni, avere equilibrio e determinazione nel centrare gli obiettivi: arrivare, quindi, a marzo con la Juventus che lotta su tutti e tre i fronti. La Supercoppa? Mi aspetto una gara complicata, la Lazio ha fatto un buon pre-campionato e ha una rosa di qualità. Ma la forza della Juventus è quella di avere grande rispetto per tutti gli avversari, e così dovrà essere anche domani sera. I giocatori arrivati quest’anno sono giovani, la società ha fatto un buon lavoro e ha dato continuità a un percorso importante. La formazione? Ho ancora tre o quattro dubbi per quanto riguarda i titolari, ma di sicuro giocheranno BuffonHiguain, Dybala Mandzukic».

Juventus-Lazio Streaming gratis e diretta tv in chiaro su Rai 1 e RaiPlay: la conferenza stampa di Inzaghi

Serenità e consapevolezza dei propri mezzi hanno fatto da denominatore comune nel corso della conferenza stampa di Simone Inzaghi alla vigilia di Juventus-Lazio, che a Roma assegnerà la Supercoppa Italiana 2017«Arriviamo bene a questa partita, abbiamo fatto un buonissimo pre-campionato lavorando fin dal 4 luglio in funzione della Supercoppa. Abbiamo provato tanto e ci siamo preparati bene. La Juventus è la squadra che ho affrontato più volte? Siamo sfortunati perché è la migliore in Italia, dovremo fare una partita perfetta. In queste quattro partite in cui l’ho affrontata abbiamo fatto delle buone gare, ma non perfette. In Coppa Italia poi abbiamo concesso due gol troppo facili, perdendo meritatamente. Marusic e Leiva? L’esterno ha già dimostrato di esser pronto, lui e Basta meritano entrambi di giocare: è un dubbio che mi porterò fino all’ultimo. Leiva è un leader, si inserito molto bene: ci darà soddisfazioni. Dovremo fare una partita coraggiosa, sappiamo di incontrare la Juventus ma le partite secche possono portare a qualsiasi risultato. Dovremo essere squadra, gruppo e lottare su ogni pallone. Siamo orgogliosi di essere qua, perché ce lo siamo meritati sul campo».

Juventus-Lazio Streaming gratis e diretta tv in chiaro su Rai 1 e RaiPlay: le parole di Buffon alla vigilia

Alla vigilia della Supercoppa Italiana ha parlato in conferenza stampa anche Gigi Buffon. Il capitano della Juve si ritrova ad affrontare quella che probabilmente sarà la sua ultima sfida in questa competizione (già vinta sei volte dall’estremo difensore bianconero). Ma Buffon, nonostante l’abitudine a questo tipo di partite, tradisce un pizzico di emozione in vista della gara contro la Lazio. Toccando anche qualche tema extra-campo: «In questa squadra nessuno più di Dybala poteva ricevere la gratificazione di indossare la maglia numero dieci. Il passo per questa proposta è partito dalla società, penso che sia un segnale bello e responsabilizzante, ma un talento come lui può rappresentare degnamente questo numero. La mia ultima Supercoppa? Penso che sia un’altra sfida, per me è motivo di soddisfazione e allegria e in linea di massima ho vissuto quasi sempre cercando di estrapolare le cose positive, però devo dire che ho una strana euforia che forse è figlia di quel pizzico di follia che mi ha contraddistinto e portato fino a qua».

Juventus-Lazio Streaming gratis e diretta tv in chiaro su Rai 1 e RaiPlay: le parole di Lulic alla vigilia

Per Senad Lulic sarà una notte speciale. E non soltanto perché la Supercoppa Italiana contro la Juve vale il primo trofeo stagionale, ma anche e soprattutto perché per la prima volta l’esterno sarà capitano della Lazio. Un’investitura importante, voluta dalla società e dal tecnico Simone Inzaghi dopo la partenza di Lucas Biglia, che a luglio ha deciso di cambiare aria. Lulic, proprio alla vigilia della sfida contro la Juve, è tornato sull’argomento e sull’importanza della partita: «Prima finale da capitano? Sono molto orgoglioso e sono contento di poter scendere domani in campo con la fascia da capitano, sperando di poter vincere questa coppa insieme ai miei compagni. Abbiamo fatto una preparazione lunga, abbiamo lavorato bene. Il nostro primo obiettivo è dare il massimo e portare questa coppa a casa. Se ho caricato i miei compagni? Ogni giocatore, se c’è possibilità di giocare una finale, non ha bisogno di essere caricato. Non devo caricare nessuno, domani è una finale. Sappiamo tutti quello che dobbiamo fare e come. Sappiamo che la Juve è sempre favorita, è difficile batterli. Noi ce la metteremo tutta, abbiamo giocatore forti e speriamo di riuscire a battere questa Juventus».

Juventus-Lazio Streaming gratis e diretta tv in chiaro su Rai 1 e RaiPlay: i precedenti

Juventus e Lazio si contenderanno la Supercoppa italiana per la terza volta nelle ultime 5 stagioni. La Juve ha sempre battuto la Lazio nelle ultime due occasioni. I biancocelesti però hanno battuto la Juve nella finale del 1998 quando fu Nedved a sconfiggere la formazione bianconera e a consegnare il trofeo alla Lazio. Quattro sono le Coppe alzate al cielo dalla Juve proprio contro la Lazio nelle ultime stagioni: oltre alle ultime due Supercoppe citate, il confronto si è ripetuto anche in Coppa Italia (2015 e 2017).

Juventus-Lazio Streaming gratis e diretta tv in chiaro su Rai 1 e RaiPlay: arbitra Massa

Sarà il signor Davide Massa a dirigere l’incontro tra la Juventus e la Lazio. Il fischietto di Imperia sarò coadiuvato dagli assistenti Meli e Crispo, dal quarto uomo Fabbri e dagli addizionali d’area Irrati e Damato. Curiosamente Massa ha già diretto una sfida tra Juventus e Lazio nella passata stagione, quella della svolta per i bianconeri. La Juve decise di passare, proprio in quell’occasione, al 4-2-3-1 e vinse contro la Lazio per 2 a 0 con i gol di Dybala e Higuain.

Juventus-Lazio Streaming gratis e diretta tv in chiaro su Rai 1 e RaiPlay: le ufficiali

JUVENTUS (4-2-3-1) – Buffon; Barzagli, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. A disp.: SzczesnyPinsoglioDe Sciglio, Rugani, Lichtsteiner, Asamoah, Sturaro, Bentancur, MarchisioDouglas Costa, Bernardeschi, Kean. Allenatore: Allegri.

LAZIO (3-5-1-1) – Strakosha; Wallace, de Vrij, Radu; Basta, Parolo, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Milinkovic-Savic; Immobile. A disp.: Vargic, Guerrieri, Hoedt, Luiz Felipe, Patric, Lukaku, Basta, Murgia, Di Gennaro, Caicedo, Felipe Anderson. Allenatore: Inzaghi.

Juventus-Lazio Streaming gratis e diretta tv in chiaro su Rai 1 e RaiPlay: Buffon da record

Tra pochi minuti inizierà la sfida tra Juventus e Lazio allo Stadio Olimpico di Roma. La gara decreterà la squadra vincente della Supercoppa Italiana. In campo tra i pali bianconeri, manco a dirlo, ci sarà ancora una volta Gigi Buffon, ormai una leggenda. Il portiere della vecchia Signora è, insieme a Dejan Stankovic, l’unico giocatore ad aver vinto per sei volte la competizione in palio questa sera. Visto che ormai da diversi anni il centrocampista serbo ha appeso gli scarpini al chiodo, ecco che Gigi potrebbe prendersi questa sera il primato in solitaria in caso di vittoria sui biancocelesti. Successo che segnerebbe un altro incredibile record per un calciatore straordinario.

Condividi