Juventus, Lichtsteiner spiato dal Barcellona

22
© foto www.imagephotoagency.it

Dissapori con la Juventus, impiego esiguo in campionato. Stephen Lichtsteiner diventa un possibile obiettivo per il Barcellona

Stephen Lichtsteiner e la Juventus sarebbero ai ferri corti. O meglio, questo è quello di cui in Spagna sono sicuri. La rottura con il club bianconero sarebbe già maturata in estate quando gli venne negato il trasferimento all’Inter, situazione che l’esterno non avrebbe gradito. Anche il suo impiego alla Juventus è andato a ridursi, tolto dalla lista di Champions League, non per punizione come specificato dai bianconeri ma per scelta tecnica, ha visto assottigliarsi anche il  numero di presenze in campionato, scavalcato da Dani Alves e Cuadrado.

INTERESSE DEL BARCELLONA – Per questo motivo, El Mundo Deportivo, quotidiano spagnolo, avanza la candidatura per un possibile passaggio di Lichtsteiner dalla Juventus al Barcellona. I blaugrana infatti avrebbero mandato una serie di osservatori e dirigenti, tra cui il segretario generale Robert Fernandez, per controllare la posizione del bianconero. Ma la Juventus non è società che fa partire uno dei suoi a parametro zero per cui, anche nell’eventualità ci fosse un vero interesse a concludere questa operazione, prima il contratto di Lichtsteiner potrebbe essere rinnovato unilateralmente dalla società, cosa che deve fare anche per evitare una penale, in modo tale da andare a trattare sul prezzo con il Barcellona.

Condividi