Juventus, Mandragora in prestito a gennaio

62
juventus stadium
© foto www.imagephotoagency.it

Rolando Mandragora pronto a rientrare dall’infortunio: futuro in prestito per il centrocampista della Juventus

In questo avvio di stagione per la Juventus sono diversi i giocatori infortunati: si sono fermati in ordine Mehdi Benatia, Giorgio Chiellini e nel corso del ritiro estivo stessa sorte era capitata a Rolando Mandragora, uno dei centrocampisti italiani più di prospettiva di tutto il panorama. In estate il centrocampista ex Genoa ha subito la frattura del metatarso e il conseguente intervento: tempo stimato di recupero circa 4 mesi, a dicembre dovrebbe essere pronto.

PRIMA IL RECUPERO, POI IL PRESTITO – Una volta recuperata la forma fisica e il ritmo partita, per Mandragora lo spazio in bianconero sarà verosimilmente poco, e l’ipotesi di una partenza in prestito per maturare sembra sempre più possibile: come riportato da Tuttosport, alla finestra per monitorare la situazione ci sarebbero due squadre di Serie A, Empoli e Pescara. In vantaggio, almeno secondo il quotidiano torinese, sarebbero proprio gli abruzzesi, dove il giocatore ha militato nella scorsa stagione contribuendo alla promozione in Serie A.

 

Condividi