Juventus portoghese: 4 obiettivi in Porto – Benfica

146
© foto www.imagephotoagency.it

Otavio e André Silva del Porto, Alejandro Grimaldo e Victor Lindelöf del Benfica: la Juventus pianifica un calciomercato a tinte portoghesi al Dragao per il match di Liga Portugal

Una Juventus più portoghese per il futuro, con Otavio e André Silva dal Porto e Alejandro Grimaldo e Victor Lindelöf dal Benfica. Il calciomercato della Juve infatti si è spostato in terra lusitana dove i bianconeri stanno cercando nuovi elementi per il futuro. Gli osservatori della Vecchia Signora sono andati anche all’Estadio do Dragao di Porto per vedere Porto contro Benfica, tradizionalmente una delle sfide più importanti e sentite di tutto il campionato portoghese. Gli 007 bianconeri sono venuti via dal match con ben quattro dossier, due per squadra.

CALCIOMERCATO JUVENTUS IN PORTOGALLO – André Miguel Valente Silva è un centravanti e da tempo la Juventus lo ha messo nella lista dei desideri, ora però vuole fare sul serio ma la concorrenza nei suoi confronti è spietata. L’altro dei Dragoes è Otávio Edmilson da Silva Monteiro, centrocampista offensivo che ha una clausola di rescissione da ben sessanta milioni di euro. In casa Benfica ecco Alejandro Grimaldo Garcia, terzino sinistro spagnolo che piace pure a Valencia e Manchester City e nel mercato estivo potrebbe fare scintille. Infine, riporta Il Corriere dello Sport, il difensore centrale Victor Jörgen Nilsson Lindelöf: anche lui piace a molte, ha una clausola da trenta milioni di euro.

Condividi