Juventus-Real Madrid è già storia: prima finale di Champions al coperto

juve
© foto MP

Juventus-Real Madrid è la prima finale di Champions League che si giocherà al coperto: il Millennium Stadium di Cardiff entra così nella storia, le ultimissime notizie dalle coppe europee

In attesa del 3 giugno spunta una curiosità particolare per quanto riguarda la Champions League. Juventus-Real Madrid sarà la prima finale a essere disputata al coperto. Il Millennium Stadium di Cardiff ha infatti una copertura totale dello stadio e del campo: non è una novità assoluta il fatto di giocare una finale così, dato che l’impianto gallese è stato il sostituto di Wembley negli anni in cui il più noto impianto britannico era protagonista di lavori di ammodernamento. Giocare con la copertura consentirà sia alla Juventus che al Real Madrid di avere condizioni climatiche ideali e stabili per tutti i minuti della partita, inoltre sarà importantissimo per il tema sicurezza. Dopo gli attentati a Manchester infatti gli organizzatori hanno deciso di chiudere il tetto del Millennium Stadium per motivi precauzionali, come scrive Tuttosport. Tutto è pronto, dunque, per una delle finali più attese degli ultimi anni. Uno spettacolo in pieno stile americano e da Super Bowl e non solo per la copertura dell’impianto, ma perché quella è la casa del rugby gallese…

Condividi