Dybala vuole tutto: «Spero di festeggiare anche il 3 giugno»

dybala
© foto www.imagephotoagency.it

Prima la Coppa Italia, oggi lo scudetto ed il 3 giugno l’appuntamento con la finale di Champions League contro il Real Madrid: Paulo Dybala vuole tutto, ecco le dichiarazioni dell’attaccante della Juventus

E’ grande festa in casa Juventus: la vittoria per 3-0 sul Crotone ha regalato alla formazione di Massimiliano Allegri la vittoria matematica del sesto scudetto consecutivo. Intervistato da Premium Sport, Paulo Dybala ha espresso la sua gioia: «Gol nel giorno dello scudetto? E’ bellissimo: l’anno scorso è successa la stessa cosa con la Sampdoria, una bellissima emozione. Che significato ha Cardiff? Quello che stiamo vivendo è unico: aver vinto Coppa Italia, campionato e tra un paio di giorni avere la possibilità di giocare la finale di Champions League. A partire da domani dobbiamo mettere la testa sulla finale di Cardiff. Esultanza con Dani Alves? Lo facciamo tutti i giorni quando arriviamo al campo, è un saluto particolare: mi ha portato bene per fortuna.Sogno in vista di Cardiff? Spero di festeggiare la sera del 3 giugno: quando finirà la partiti mi immagino questa squadra che alza il trofeo. C’è stato un momento particolare? Abbiamo dominato ampiamente il campionato ed abbiamo meritato lo scudetto: abbiamo fatto bene durante tutto l’anno, per fortuna non abbiamo passato brutti periodi».

Condividi