Lazio – Keita: rinnovo o Milan

124
infortunio keita
© foto www.imagephotoagency.it

Keita Balde Diao in sette gare da titolare ha garantito l’imbattibilità a Simone Inzaghi, che chiede il rinnovo per il senegalese: la Lazio ci pensa e studia l’offerta

AGGIORNAMENTO 15.30 – Arrivano segnali distensivi nel rapporto tra l’entourage del calciatore e la società capitolina. Roberto Calenda, agente di Keita, su Twitter ha voluto lanciare un messaggio dopo la rete del suo assistito al Napoli: «Ancora decisivo, ancora letale. L’unione fa la forza». Stando a quanto scritto da LazioNews24, per metà dicembre è previsto un nuovo incontro tra le parti. Per ora, però, c’è da limare una differenza di 2 milioni di euro tra domanda e offerta. Milan e Monaco restano vigili alla finestra.

Keita Balde Diao è il talismano di Simone Inzaghi: con il senegalese titolare il tecnico della Lazio non ha mai perso e ha potuto far affidamento su quattro gol e tre assist da parte dell’ex del Barcellona. Come sempre però se si parla di Keita e della Lazio non si può non far riferimento al contratto e al rinnovo, che va avanti da ormai tre mesi. In estate le due parti furono molto distanti e ci fu una rottura, poi Inzaghi è stato bravo a sanarla e a rilanciare in grande stile l’attaccante. Ma dal fronte rinnovo, ancora niente di nuovo.

RINNOVO DI CONTRATTO: ULTIME LAZIO – La Lazio comunque studia l’offerta e si pensa che la seconda metà di novembre possa essere il periodo decisivo per il rinnovo di contratto del giovane attaccante. Claudio Lotito è pronto a garantire a Keita uno stipendio da 1.7 o 1.8 milioni di euro, come scrive Il Corriere dello Sport – Stadio. Intanto tra l’agente del giocatore Roberto Calenda e la Lazio è gelo, ma tutto potrebbe risolversi nel giro di poche settimane. Intanto Simone Inzaghi chiede il rinnovo di Keita a ogni incontro con la dirigenza, vedremo se verrà accontentato.

Condividi