Kessié verso il Milan, Roma sorpassata

kessie atalanta
© foto www.imagephotoagency.it

Franck Kessié, centrocampista dell’Atalanta, potrebbe clamorosamente trasferirsi al Milan. I rossoneri si sono inseriti prepotentemente sul calciatore e sono in vantaggio. Vicino il sì, incontro tra le parti – 2 maggio, ore 16.50

Nei prossimi giorni Kessié e il Milan potrebbero avvicinarsi sempre di più. Già nelle ultime ore il centrocampista dell’Atalanta ha preso idealmente la strada per Milano, adesso sembrano davvero poche le chance di vederlo con la Roma. Il suo agente e il Milan si rivedranno a breve per capire come muoversi ma l’affare sarebbe definito, almeno tra le parti. Adesso toccherà a Massimiliano Mirabelli convincere l’Atalanta, quindi bisognerà attendere l’incontro tra ds e Dea.

Kessié-Milan: il sorpasso rossonero – 30 aprile, ore 9.20

Sorpasso Milan sulla Roma per Franck Kessié. Il centrocampista centrale classe 1996 dell’Atalanta è nel mirino di Milan e Roma e al momento i rossoneri sarebbero in vantaggio sui giallorossi. Il blitz di Fassone e Mirabelli ha consentito al Milan di superare la Roma: i rossoneri hanno raggiunto l’intesa con l’agente del calciatore ma devono ancora raggiungere l’accordo con l’Atalanta. La Roma invece ha l’intesa con il club ma non ha l’ok del calciatore.

Kessié-Milan: il Diavolo piomba sull’ivoriano e tenta il sorpasso sulla Roma

Il futuro di Franck Kessié sarà quasi certamente distante da Bergamo e dall’Atalanta, ma se fino a ieri sembrava quasi certo un passaggio dell’ivoriano alla Roma oggi qualcosa è cambiato. Come riporta Sport Mediaset tra i giallorossi e il giocatore si è inserito prepotentemente il Milan che sembra disposto a offrire un ingaggio superiore, si parla di 1,8 milioni di euro più bonus ben maggiore rispetto agli 1,2 proposti dal club capitolino, e che ha già il benestare dell’agente. Il prezzo del cartellino invece sarebbe di circa 28 milioni di euro ma i dirigenti rossoneri, che sperano nel sorpasso sulla Roma, non si sono ancora incontrati con quelli bergamaschi. Se questo incontro dovesse avvenire in tempi stretti e Mirabelli, nuovo ds del Diavolo, riuscisse a strappare un si anche dal club orobico allora il Milan passerebbe in vantaggio. La settimana prossima potrebbe comunque essere quella decisiva per il futuro di Kessié.

Condividi