La Juventus ci mette del Pepe

70
yaya tourè - juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Pepe del Real Madrid è diventato un obiettivo sensibile per i top club europei, vista la questione rinnovo ancora aperta con i blancos

Che il reparto arretrato della Juve sia di livello assoluto non ci sono dubbi, i 5 Scudetti vinti nascono dalla compattezza difensiva mostrata da Gianluigi Buffon e compagnia. Però l’età media è aumentata e, quindi, la società si sta muovendo per ringiovanire la rosa in quel settore specifico del campo. Il processo è già iniziato la scorsa estate con l’arrivo di Mehdi Benatia e la permanenza a Torino di Rugani, nonostante le tante richieste di mercato per l’ex perno dell’Empoli, adesso potrebbe toccare al portoghese Pepe dare seguito a tutto ciò.

MAROTTA COMPRA – La voce viene dalla Spagna, è, precisamente, As a scrivere che il Real Madrid non avrebbe accettato la richiesta del portoghese di un rinnovo di contratto biennale. Sul calciatore sarebbero quindi piombate la Juve, come detto, ma anche il Manchester United del suo connazionale Josè Mourinho. Pepe sarebbe, dunque, il futuro Mattia Barzagli per la Vecchia Signora. Parliamo comunque di un classe 1983, ma il difensore ha dimostrato una solidità fisica che potrebbe garantire lo stesso rendimento fatto segnalare dal Campione del Mondo in queste stagioni.

Condividi