La Roma vuole Barreca ma il Torino spara alto

Barreca
© foto www.imagephotoagency.it

Barreca è l’indiziato numero uno per la fascia sinistra della Roma: Monchi prova a convincere Cairo

Dopo l’addio di Mario Rui, finito a Napoli dal suo mentore Sarri, la Roma è a caccia di un terzino sinistro per sopperire all’assenza del lungo degente Emerson Palmieri. Il ds Monchi ha individuato in Barreca il profilo adatto: un giocatore di 22 anni con alle spalle un buon primo anni di serie A con la maglia del Torino ma che si era messo in mostra già l’anno prima come uno dei protagonisti della promozione del Cagliari di Rastelli. Ma per arrivare al giocatore resta da convincere il presidente granata Urbano Cairo che lo valuta almeno 20 milioni di euro. La Roma ha offerto 15, quindi è probabile che si potrà trovare un accordo.

La richiesta è molto alta ma il valore in prospettiva del giocatore è indiscusso. Barreca è un punto fermo dell’Under 21 di Gigi Di Biagio ed è uno dei prospetti più interessanti nel suo ruolo. Per questo sulle sue tracce c’è anche Milan. Monchi però è deciso a puntare sul giocatore e nei prossimi giorni è probabile che verranno avviati i primi contatti. Il Torino intanto avrebbe già trovato il sostituto. L’indiziato numero uno è Laxalt del Genoa, giocatore che piace molto a Mihajlovic e che gradirebbe il trasferimento in granata.

Condividi