L’agente di Conti chiude le porte all’Inter: «Trattiamo solo con il Milan»

conti atalanta
© foto www.imagephotoagency.it

Ore decisive per il trasferimento di Conti al Milan. L’agente chiude definitivamente le porte ad altre squadre: bruciata l’Inter

Nella giornata di oggi il Milan ha mosso i prima passi concreti con l’Atalanta per l’acquisto di Andrea Conti. Nei giorni scorsi c’era stata una frenata dovuta alla resistenze dell’Atalanta ed era stata anche paventata l’ipotesi del rilancio di qualche altro club. L’agente del calciatore, Mario Giuffredi, ha fatto il punto sulla trattativa: «Spero che i due club trovino l’intesa il prima possibile. Quella di non andare in ritiro era solo una battuta perché penso che chiuderemo prima del ritiro dei bergamaschi. La trattativa con il Milan? Parlavo della cosa con Mirabelli da gennaio, poi abbiamo aspettato il closing, mentre con l’Inter non c’è stato alcun contatto. L’Atalanta sapeva del mio incontro col Milan. Era stata allertata».

A quanto pare la trattativa dovrebbe andare in porto e così l’esterno destro dovrebbe arrivare alla corte di Montella costituendo un reparto difensivo tutto nuovo, grazie anche agli innesti di Musacchio e di Rodriuguez. L’unico confermato sarebbe Romagnoli. L’operazione dovrebbe costare ai rossoneri circa 20 milioni di euro. Decisiva in questo caso si è rivelata la volontà del giocatore con l’agente di Conti che ha fatto muro a tutti i tentativi dell’Atalanta e di Gasperini di trattenere il ragazzo a Bergamo.

 

Condividi