L’attacco del Milan parlerà ancora spagnolo: Suso è incedibile

Suso Milan
© foto www.imagephotoagency.it

Il futuro dell’attaccante esterno ex Liverpool, Suso, sarà tinto ancora di rossonero: si tratta il rinnovo e, nel frattempo, la società dichiara la sua incedibilità

Nei giorni scorsi sono impazzati i rumors di mercato su Suso, i quali ipotizzavano un futuro lontano dal Milan. Proposto alla Roma, alla ricerca di un sostituto di Mohamed Salah, vicino proprio al trasferimento ai Reds, in orbita Napoli, visto che Cristiano Giuntoli monitora il mercato per trovare un’alternativa di livello a Josè Maria Callejon. La dirigenza rossonera, protagonista assoluta di questo mercato con, all’attivo, gli acquisti di Mateo Musacchio, Ricardo Rodriguez, Franck Kessiè e Andrè Silva, è intenzionata a confermare i migliori calciatori in rosa e blindarli proponendo loro dei rinnovi contrattuali. Le parti in causa stanno trattando per trovare un accordo sulla durata del nuovo contratto e sull’ingaggio che percepirà il forte calciatore spagnolo, il Milan, però, è stato categorico: Suso è, assolutamente, incedibile, come riferisce Sky Sport e come riportato dalla nostra redazione nei giorni scorsi, e sarà uno dei punti di forza del roster della prossima stagione. I rossoneri, impegnati in campionato così come in Europa League, vogliono garantirsi due calciatori, di qualità, per ogni ruolo. Vincenzo Montella, ex attaccante di professione, può già pregustare un reparto offensivo di alto livello, viste le conferme e gli acquisti sul mercato.

Condividi