Lazio ad Amatrice, Pirozzi: «Così emergono i valori»

243
murgia lazio
© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio va ad Amatrice a portare sostegno e solidarietà alle famiglie colpite dal terremoto in agosto: il sindaco Sergio Pirozzi, che di calcio se ne intende, si dice orgoglioso

Sergio Pirozzi è allenatore del Trastevere e divide questa carica con quella di sindaco di Amatrice. Ad agosto la sua cittadina è stata colpita dal violento terremoto che ha mietuto quasi trecento vittime e ora però può tornare leggermente a sorridere anche grazie alla Lazio, che sarà in visita nei luoghi del sisma: «Questa è una bellissima iniziativa che nasce dalla sensibilità e dalle origini del presidente Claudio Lotito. In momenti difficili come questi si vedono i grandi valori, sono orgoglioso».

IL SINDACO E IL VICE«Quando la Lazio verrà a Amatrice avrò la possibilità di rivedere Massimiliano Farris che ho avuto come calciatore a Viterbo e che adesso fa il vice a Simone Inzaghi. La Serie A ancora una volta dimostra di avere un cuore grande. I calciatori della Lazio saranno in visita ad Amatrice all’Istituto onnicomprensivo e incontreranno gli studenti alla nuova sede realizzata subito dopo il terremoto» ha continuato poi Pirozzi, come si legge su La Gazzetta dello Sport.

Condividi