Lazio, Immobile: «Roma, rigore su Dzeko inesistente»

220
immobile italia
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio: Immobile contesta il rigore concesso alla Roma contro la Sampdoria per fallo su Dzeko e dice la sua in proposito. Sull’avvio stagione: «Inzaghi ha voglia di crescere, ha trovato il gruppo giusto»

Piccole schermaglie da derby a distanza. Ciro Immobile, attaccante della Lazio, intervenuto ieri sera ai microfoni de La Domenica Sportiva, ha parlato del rigore contestato concesso alla Roma nel corso della partita con la Sampdoria di ieri per fallo su Edin Dzeko. Anche la società blucerchiata, per bocca del presidente Massimo Ferrero, ha avuto modo di lamentarsi per la decisione arbitrale, ma Immobile in serata c’ha messo il resto: «A me quello non sembra per niente fallo. Dzeko è più grosso di me fisicamente e si lascia cadere in quel modo. Ho i miei dubbi». Il rigore è stato trasformato poi da Francesco Totti.

LAZIO, IMMOBILE: «CONTENTO DELL’AVVIO» – Tra le altre cose, nonostante il pareggio di ieri con il Chievo Verona, Immobile ha avuto anche modo di commentare il proprio avvio di stagione con la nuova maglia biancoceleste parlando anche dell’operato dell’allenatore Simone Inzaghi: «Il tecnico è uno di quelli che ha tanta voglia di crescere e penso che abbia trovato il gruppo giusto per farlo. Insieme possiamo fare tante belle cose».

Michele Ruotolo
Classe '88, capo-redattore e responsabile editoriale di Calcionews24. Spesso mi contraddico.
Condividi
Articolo precedente
fantacalcio consigliSerie B, Fantacalcio: gli assist della 3^ giornata
Prossimo articolo
higuain juventus cagliari pagelleFederico Higuain: «Addio Napoli? Gonzalo ne aveva diritto»