Lazio, Keita si candida per un posto da titolare

61
thiago silva
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo gli screzi con la società, Keita è pronto a riprendersi un posto da titolare: Inzaghi valuterà il suo atteggiamento

La Lazio di Simone Inzaghi affronterà domenica alle 15 allo Stadio Bentegodi il Chievo Verona di Rolando Maran, nella sfida valida per la terza giornata di Serie A Tim. Il tecnico biancoceleste, secondo quanto emerso dagli ultimi allenamenti, dovrebbe schierare il tridente formato da Felipe Anderson, Kishna e Ciro Immobile. La decisione finale, però, sarà presa in extremis, con Keita che, dopo i problemi gli screzi con la società, si candida ad un posto da titolare.

LA SITUAZIONE – L’attaccante ex Barcellona, ancora in goal in partitella, è pronto a riprendersi un posto nell’undici titolare, ma tutto dipenderà dal suo atteggiamento. Il classe ’95 deve dimostrare di dare il massimo in ogni minuto che gli verrà concesso dal tecnico, così da riconquistare la fiducia dell’ambiente. La situazione contrattuale non peserà sull’aspetto tecnico, ma il suo comportamento sarà di vitale importanza per il suo futuro in maglia biancoceleste. A riferirlo è Il Corriere dello Sport

Francesco Toscano
Francesco Toscano, o semplicemente "Tosky", del 1991, campano. Amante del calcio e di tutte le storie che lo circondano. Un solo sogno: "Kaizoku-ō ni ore wa naru!".
Condividi
Articolo precedente
Francesco Conti: «Ho sempre avuto un feeling con Giampaolo»Francesco Conti: «Ho sempre avuto feeling con Giampaolo»
Prossimo articolo
squinziSassuolo, con la Juve è uno scontro diretto?