Lazio – Luis Alberto, la quiete dopo la tempesta

144
lazio luis alberto calciomercato
© foto www.imagephotoagency.it

Luis Alberto sembra rinato negli ultimi giorni: approdato alla Lazio per sostituire Candreva, l’attaccante spagnolo non ha mai avuto la considerazione di Inzaghi

Approdata alla Lazio durante l’ultimo mercato estivo per sostituire, almeno numericamente Candreva, Luis Alberto non è mai sceso fin qui in campo. L’attaccante non ha impressionato Simone Inzaghi che lo ha sempre relegato tra panchina e tribuna, neanche si ricordano i pochissimi minuti giocati in campionato. Ad aggravare la situazione ci ha poi pensato lo stesso calciatore: secondo il Corriere dello Sport, una sua intervista rilasciata in Spagna non è per niente piaciuta al club, con Lotito che lo ha prontamente richiamato all’ordine.
IL MISFATTO ED IL RISVEGLIO – Le frasi incriminate riguardano il suo momento negativo, con una velato pentimento di essere approdato in Serie A. «Spero di non essere andato alla Lazio per stare un anno fermo. Quando mi hanno chiamato, non ho riflettuto sulle loro esigenze: tornare al Deportivo? Il desiderio ci sarebbe», sono le parole che hanno infastidito la società. A sorpresa tuttavia, negli ultimi giorni, Luis Alberto è apparso in forma durante gli allenamenti: non è un caso la sua doppietta ieri, nell’amichevole in famiglia. La via della definitiva redenzione sembra imboccata, Morrison e soci prendano esempio.

Condividi