Bortoluzzi e Palermo in tilt: «Chiedo scusa ai tifosi»

palermo
© foto www.imagephotoagency.it

Pesante sconfitta per il Palermo all’Olimpico contro la Lazio, con i rosanero ko 6-2: ecco l’analisi nel post-partita del tecnico Diego Bortoluzzi in conferenza stampa

Lazio-Palermo è terminata 6-2, altra figuraccia per i rosanero sempre più vicini alla retrocessione in Serie B. Come riportano i colleghi di Lazionews24.com, il tecnico Diego Bortoluzzi ha commentato così la sconfitta dell’Olimpico in conferenza stampa: «Sono quei momenti che uno spera mai di dover affrontare e vivere. I giocatori hanno dato ottime risposte in settimana ma davanti a queste difficoltà la squadra ha avuto uno sbandamento tirarle e ha commesso tantissimi errori, e se commetti così tanti errori con la Lazio poi subisci questo. La mia squadra era in tilt. Bisogna tirare fuori l’orgoglio per strappare un risultato e arrivare alla fine in maniera dignitosa. I giocatori devono tirare fuori da loro stessi l’orgoglio. I problemi che ho trovato si sono evidenziati tutti oggi, in settimana non sono emersi, si sono preparati bene, la risposta che ho avuto oggi è praticamente il contrario di quello che ho visto tutta la settimana. I tifosi? Ho vissuto anni particolari e spettacolari a Palermo e la presenza dei tifosi va di pari passo con i risultati della squadra, mi sento di chiedere scusa per quello che è successo oggi ma non era volontà dei ragazzi fare questa brutta prestazione».

Condividi