Lazio, Reja: “Saremo pronti per l’Europa League”

0
© foto www.imagephotoagency.it

“Il 18 agosto, per l’Europa League, saremo pronti. Non avremo una condizione ottimale ma spero che saremo al 70-80%”. Così il tecnico della Lazio, Edy Reja, dopo l’amichevole che ha chiuso il ritiro ad Auronzo di Cadore, pareggiata 3-3 con lo Slavia Praga che aveva chiuso il primo tempo in vantaggio di due gol. Reja ha osservato: “Abbiamo consistenza fisica, esperienza, davanti giocatori che come capita mezza palla la mettono dentro. E’ chiaro che questa squadra bisogna vederla in partite ufficiali perchè le amichevoli lasciano il tempo che trovano, non sono test attendibili mentre gli impegni ufficiali ti portano a fare altre considerazioni”. Sulla partita: “Primo tempo sotto tono? Lo stimolo e la corsa sono fondamentali in partite di questo tipo ma una prestazione come quella del primo tempo, rientra nella normalità  in questo periodo di preparazione. Abbiamo provato un modulo iniziale con Sculli che doveva allargarsi sulla sinistra e Cissè a destra per dare spazio a Zarate in avanti: se non si corre, diventa difficile. Mauri non ha giocato per un risentimento agli adduttori, ma non ha nulla di preoccupante. Klose ha il torcicollo, ha preferito non giocare. Nel primo tempo abbiamo giocato a rombo, nel secondo no perchè devo adattarmi alle caratteristiche dei giocatori che scendono in campo”.

Fonte | Repubblica.it

Redazione CalcioNews24
Dal 2009 il calcio che vuoi, quando vuoi.
Condividi
Articolo precedente
seedorf-applaude-milan-gennaio-2014-ifaMilan, su Finnbogason c’è anche il Villareal
Prossimo articolo
cn24Lazio, Matuzalem ha chiesto la cessione. Tre squadre sul brasiliano…