Lazio-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: come vederla

keita lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv: come vedere la partita valida per la 35ª giornata di Serie A TIM 2016/2017 su Sky Sport e Mediaset Premium

Le indicazioni per vedere in streaming gratis ed in diretta tv Lazio-Sampdoria, partita valida per la 35ª giornata di campionato Serie A TIM, stagione 2016/2017, in programma per domenica 7 maggio 2017 alle ore 15 presso lo Stadio Olimpico di Roma. La formazione allenata da Simone Inzaghi, al quarto posto in campionato con 67 punti sin qui conquistati ed in lotta per l’Europa, sfida quella di Marco Giampaolo, al decimo posto in classifica con 46 punti totali. I biancocelesti sono reduci dalla bellissima vittoria di domenica scorsa nel derby capitolino contro la Roma ed hanno un bottino di tre vittorie, un pareggio ed una sconfitta nelle ultime cinque giornate di campionato. I blucerchiati hanno pareggiato sabato scorso con il Torino ed hanno ottenuto una sola vittoria, due pareggi e due sconfitte nelle ultime cinque giornate. La Lazio farà a meno per la partita di Marco Parolo, squalificato, così come del portiere Federico Marchetti, out fino a fine mese per un problema al ginocchio. La Sampdoria invece deve valutare le condizioni di Patrik Schick, alle prese con una lussazione della spalla, e del portiere Emiliano Viviano, che ha ancora un fastidio al ginocchio.

Lazio-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: ecco dove vederla in Streaming, su Sky Go e Premium Play

La partita sarà trasmessa dalle ore 15 come di consueto, sia sulle frequenze satellitari di Sky Sport, per la precisione sul canale Sky Calcio 2 (anche in HD), sia ovviamente su quelle in digitale terrestre di Mediaset Premium (canale Premium Calcio 1). Non è tutto, perché Lazio-Sampdoria andrà ovviamente in onda anche in streaming per piattaforme iOs, Android e Windows Mobile per pc, smartphone e tablet tramite le app Sky Go e Premium Play. Esistono alcune liste di siti aggiornate per poter eventualmente seguire il calcio streaming gratis, ma ricordiamo che ad oggi, dopo la chiusura del sito pirata Rojadirecta, non esiste possibilità legale di seguire una partita in streaming live al di fuori di quelle già indicate poco sopra. La gara potrà essere comunque seguita anche da chi non è dotato di tv o connessione ad internet anche tramite le frequenze radiofoniche di Radio Rai con la celebre trasmissione “Tutto il calcio minuto per minuto”.

SEGUI LA DIRETTA LIVE DI LAZIO-SAMPDORIA SU CALCIONEWS24!

Lazio-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: le parole di Inzaghi

Simone Inzaghi ha trattato diversi temi in conferenza stampa alla vigilia di Lazio-Sampdoria. Ecco le sue dichiarazioni: «Cosa significherebbe l’Europa in una stagione come questa? Sarebbe qualcosa di veramente importante, considerando da dove siamo partiti. Lo abbiamo meritato. sarà difficile perché vediamo il traguardo ma abbiamo ancora partite difficili. Soprattutto con la finale in mezzo. I record? Mi inorgogliscono, ma dobbiamo rimanere concentrati e battere la Sampdoria nel migliore dei modi. Domani no dovremo avere cali di concentrazione. Per quanti anni sono pronto a legarti alla Lazio? Io sono laziale, qui sto benissimo. E’ il massi o che poteva accadermi dopo tanti sacrifici e tanti anni. Devo ringraziare soprattutto i ragazzi che mi hanno aiutato tanto. Adesso siamo alla fine, ma col presidente troveremo una soluzione al più presto. Sullo striscione e la bambole appese? Sono contrario a tutto ciò che istiga alla violenza, ma sempre c’è del marcio e non sempre va trovato per forza. Vivo a Roma, so come vanno le cose, lo sfottò c’è da sempre e bisogna distinguerli da fatti più gravi».

Lazio-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: le dichiarazioni di Giampaolo

Il tecnico blucerchiato, Marco Giampaolo, ha svelato le possibili mosse di formazione all’Olimpico e può esultare per il recupero di quasi tutti i calciatori in dubbio alla vigilia del match, tranne il portiere Emiliano Viviano che non verrà convocato: «Il nostro staff medico ha recuperato gli infortunati e quindi sono tutti convocati, tranne il portiere Viviano. In settimana abbiamo provato qualcosa di diverso in attacco, ma alla fine Schick ha recuperato e Budimir anche. Non sono dispiaciuto d’incontrare una squadra forte, perché queste gare ci danno la misura del nostro miglioramento. Muriel ha bruciato le tappe: su di lui c’è un filo di prudenza prima di rivederlo in campo, però è convocato. Viviano ha fatto buoni allenamenti in settimana, ma questa mattina ha accusato il solito fastidio. Quest’anno abbiamo sfatato tanti tabù, perché la squadra non ha mai rinunciato a giocare le partite e sarà così. Conosco i valori dell’avversario, ma con buone motivazioni possiamo andare a giocarci la nostra partita. I tecnici italiani sono molto validi e preparati: ora puntiamo anche noi più sulla qualità e meno sulla quantità».

Lazio-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: le statistiche

Ecco qualche statistica da Opta circa la partita di oggi:

  • La Lazio ha vinto 7 delle ultime 10 partite contro la Sampdoria in Serie A rimediando una sola sconfitta e altri due pareggi
  • La Sampdoria non vince a Roma contro la Lazio dal 2005: da allora otto vittorie biancocelesti e due pareggi
  • La Lazio ha sempre segnato in casa contro la Sampdoria nelle ultime 21 partite: in totale 42 gol, 2 di media a partita
  • La Lazio ha 19 punti in più rispetto allo scorso campionato a questo punto della stagione, con un’altra vittoria può eguagliare il suo record storico di vittorie in Serie A in un campionato a venti squadre: 21, come nel 2014/2015
  • Nelle ultime cinque giornate la Sampdoria ha sempre segnato e subito gol: in totale una vittoria, due pareggi e due sconfitte e soli 5 punti
  • Tenendo conto solo del 2017 la Lazio è la squadra che ha tirato più volte in porta come media (18 a partita) e subito meno tiri (9 a gara)
  • La Lazio è la squadra che ha mandato in gol più giocatori quest’anno: 17. La Sampdoria quella che ne ha mandati meno: 7
  • Nelle ultime quattro partite di campionato la Sampdoria è sempre andata in vantaggio, ma poi non ha mai vinto: due sconfitte e due pareggi
  • Tenendo conto solo dei top 5 campionati (Italia, Inghilterra, Spagna, Germania e Francia) solo Kylian Mbappé del Monaco è più giovane di Keita Baldé tra i giocatori che hanno segnato almeno una doppietta e una tripletta in campionato
  • Sergej Milinkovic-Savic, che ha già segnato all’andata, è il più giovane straniero del campionato ad aver fornito almeno sei assist vincenti

Lazio-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: le probabili formazioni e le ultime

Simone Inzaghi recupera in extremis per la difesa Jordan Lukaku e Stefan de Vrij, che potrebbero essere in campo sin da subito. Confermato dunque per il momento il modulo 3-5-2 come nel derby con la Roma. In avanti torna Ciro Immobile, che sarà affiancato da Felipe Anderson e Keita Baldé, non ci sono praticamente dubbi in merito. Restano out l’infortunato Federico Marchetti in porta e Marco Parolo, squalificato, a centrocampo. Marco Giampaolo ha convocato invece gli acciaccati Luis Muriel e Patrik Schick in attacco, ma è da vedere se potranno essere da subito in campo, in caso contrario in avanti giocheranno Fabio Quagliarella ed Ante Budimir. Sulla trequarti Bruno Fernandes è favorito rispetto a Ricardo Alvarez. A centrocampo gioca Edgar Barreto, out ancora Angelo Palombo, in porta Christian Puggioni al posto dell’infortunato Emiliano Viviano. Ecco le probabili formazioni: Lazio (3-5-2): Strakosha; Bastos, De Vrij, Wallace; Anderson, Lulic, Biglia, Savic, Lukaku; Keita, Immobile. Allenatore: Inzaghi. Sampdoria (4-3-1-2): Puggioni; Bereszynski, Silvestre, Skriniar, Regini; Linetty, Torreira, Barreto; Fernandes; Schick, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo.

Lazio-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: l’arbitro del match

Sul prato dell’Olimpico fra poco andrà in scena Lazio-Sampdoria, partita valida per la 35^ giornata di Serie A. L’arbitro che dirigerà la gara è Paolo Silvio Mazzoleni della sezione di Bergamo e il suo lavoro sarà coadiuvato dagli assistenti Paganessi e Lo Cicero, con Fiorito quarto uomo e gli addizionali Banti e Pinzani. Il trend col fischietto bergamasco sorride ai biancocelesti: su 24 gare da lui dirette in ben 13 sfide hanno guadagnato i tre punti, 6 sono le sconfitte e 5 i pareggi. L’ultima partita risale al 13 marzo scorso che ha visto trionfare la Lazio contro il Torino di Mihajlovic: decisiva una super giocata di Keità Balde, che ha permesso alla squadra di Inzaghi di prendersi tre punti fondamentali nella corsa all’Europa League.

Lazio-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: le formazioni ufficiali

Sono state diramate le formazioni ufficiali di Lazio-Sampdoria, sfida in programma alle 15 allo Stadio Olimpico e valida per la 35ª giornata di Serie A. Inzaghi opta per il 3-5-2, con Felipe Anderson sulla corsia di destra e il tandem d’attacco KeitaImmobile. Sul fronte doriano, invece, Giampaolo recupera Schick, che farà compagnia a Quagliarella là davanti, panchina per il rientrante Muriel.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Wallace, De Vrij, Hoedt; Felipe Anderson, Milinkovic Savic, Biglia, Lulic, Lukaku; Keita, Immobile. A disposizione: Vargic, Adamonis, Patric, Basta, Crecco, Murgia, Javorcic, Lombardi, Djordjevic, Tounkara. Allenatore: Inzaghi

SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Bereszynski, Skriniar, Silvestre, Dodo’; Barreto, Torreira, Linetty; Djuricic; Quagliarella, Schick. A disposizione: Falcone, Krapikas, Regini, Pavlovic, Sala, Simic, Alvarez, Cigarini, Fernandes, Praet, Muriel, Budimir. Allenatore: Giampaolo

Lazio-Sampdoria Streaming gratis e diretta tv su Sky Sport e Mediaset Premium: le dichiarazioni di Crecco e Djuricic

La Lazio, dopo l’entusiasmante vittoria nel derby di Roma, ha tutte le intenzioni di non fermarsi qui e chiudere al meglio la stagione, con la qualificazione in Europa League ormai, praticamente, in tasca. La Sampdoria, dal canto suo, non ha patemi di classifica e potrà giocare in maniera più rilassata, il che rappresenta sempre un’arma a doppio taglio. E’ stato il giovane Luca Crecco a dire la sua, nel corso del pre gara, davanti alle telecamere di Sky Sport: «Questa partita è, davvero, troppo importante per la Lazio. Inoltre ci troveremo di fronte una Sampdoria difficile da affrontare, visto che esprime un buon calcio». Fronte Sampdoria, invece, è stato Filip Djuricic a rilasciare le seguenti dichiarazioni alla pay tv: «La Lazio è forte, in questa stagione, inoltre, ha sempre giocato bene. Sarà una sfida dura ma è sempre un piacere giocare qui all’Olimpico».

Condividi