Ventura se la gode: «Assolutamente soddisfatto»

25
ventura italia
© foto www.imagephotoagency.it

Italia batte Liechtenstein 4-0: l’analisi al termine della sfida del commissario tecnico azzurro Giampiero Ventura

E’ soddisfatto Giampiero Ventura al termine di Liechtenstein – Italia, gara vinta 0-4 dagli azzurri. Ecco le parole del ct a Rai Sport: «Che valore dare alla vittoria alla luce dei risultati altrui? I risultati degli altri lasciano il tempo che trovano: era importante vincere, poi come si è vinto e poi avremmo fatto delle considerazioni. Il primo tempo direi bene, con quattro gol ed altrettante palle gol clamorose. Sono assolutamente soddisfatto, grande partecipazione e grande attenzione: bastava fare il quinto per aprire lo scenario, ma al 94’ eravamo ancora in sei ad attaccare».
CONTINUA VENTURA – Prosegue il ct azzurro: «Abbiamo fatto il primo passo avanti per qualcosa che potrà diventare importante in futuro. Giovani? Non che mi aspettassi questa partita per trarre conclusioni: c’è stata partecipazione, abbiamo fatto gol di grande fattura. E’ chiaro che abbiamo avuto almeno il doppio delle palle gol da mettere dentro, bastava poco, ma avrei messo una firma per vincere in questo modo. Risposte agli scettici? Questa è roba del passato, stiamo facendo un grande lavoro: lavoriamo per la Federazione e per la Nazionale, i frutti si vedranno».

Condividi