Ligue 1, Lille – Lione (0-1): sintesi e tabellino

27
ligue 1
© foto www.imagephotoagency.it

Lille – Lione termina con uno 0 – 1 strappato dal team di Genesio, nonostante le pesanti assenze di alcuni titolari infortunati

Lille – Lione è il più classico dei testacoda. Ha visto protagoniste, appunto, un club destinato a lottare per la permanenza in massima serie e l’altro con aspirazioni europee. Le 3 vittorie in 12 gare di campionato giocate non lasciavano presagire nulla di buono per i padroni di casa che, come da pronostico, hanno ceduto il passo a Tolisso, Lacazette e compagni.
ALZA LA CORNET…TA – Il team di casa può vantare un undici titolare di tutto rispetto che vede in campo calciatori del calibro di Amalfitano, Mavuba e Corchia mentre il Lione deve rinunciare agli infortunati Grenier e Jallet, due referenti assoluti per mister Genesio. Niente paura però: la risolve Maxwel Cornet. Molti si chiederanno chi sia, rispondiamo snocciolando qualche numero: attaccante del ’96 che ha già fatto male alla Dinamo Zagabria, in Champions League, e al Montpellier, in questo scorcio di annata calcistica. Genesio lo schiera largo a destra dal primo minuto, nel 4 – 1 – 4 – 1 del suo Lione, e il ragazzo ringrazia marcando il cartellino dopo 3 giri d’orologio, su servizio di Ferri. Così il club ospite può accorciare le distanze rispetto al terzetto di testa formato da Nizza, Monaco e Paris Saint Germain. Il Lille resta nelle sabbie mobili del fondo della classifica della Ligue 1.

Condividi