Lippi pensa al ritorno: «Potrei allenare ancora in Cina»

39
Conte chelsea
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo il mancato accordo da direttore tecnico con la Nazionale italiana, Lippi annuncia il possibile ritorno da allenatore in Cina

Marcello Lippi pensa al ritorno in panchina. La Cina, dopo l’esperienza al Guangzhou Evergrande, pare la destinazione più gradita all’allenatore viareggino. «Sto pensando a un ritorno in Cina, è vero. Fino a qualche settimana fa c’erano prospettive diverse, avevo una sorta di pre accordo con la FIGC, poi sappiamo come è andata a finire» le parole rilasciate al Corriere Fiorentino.

MOTIVAZIONI – Dopo le dichiarazioni sul Milan, che lo ha cercato in inverno come sostituto di Mihajlovic, il tecnico toscano svela la motivazione con cui si appresta a tornare nella Super League Chinese:  «In Cina sono stato bene, è stata un’esperienza entusiasmante. Forse ho trovato il giusto ritmo: 3 anni di lavoro e uno e mezzo di riposo». Col Guangzhou Evergrande, l’ex allenatore della Nazionale ha vinto tre titoli consecutivi tra il 2012 e il 2014.

Calcionews24
Un redattore di Calcionews24.
Condividi
Articolo precedente
bergessioChievo Verona, tentativo per Bergessio
Prossimo articolo
calciomercato cagliari caceresFuturo Caceres: Conte lo porta al Chelsea?