Locatelli, una settimana da dio: «E chi se l’aspettava!»

50
locatelli milan
© foto www.imagephotoagency.it

Prima il gol con il Milan e la vittoria in rimonta, poi la chiamata della Nazionale Under 21 e il (possibile) debutto con l’Italia di Di Biagio: non male il periodo recente di Manuel Locatelli

Manuel Locatelli viene da una settimana di fuoco. Il giovane centrocampista ha prima segnato il suo primo gol in Serie A col Milan e ha dato il via alla rimonta sul Sassuolo, poi si è guadagnato la chiamata con l’Italia Under 21 e adesso si gode gli azzurrini in attesa del debutto ufficiale. Locatelli è euforico dunque, come si evince dalle sue parole: «È una settimana da sogno, non me lo sarei mai aspettato».

LOCATELLI, L’ITALIA, IL MILAN – «In amichevole abbiamo fatto una bella partita e abbiamo vinto una gara importante per il nostro cammino. La chiamata con la maglia dell’Under 21 è stata una sorpresa, sono molto felice e soddisfatto di poter vestire l’azzurro» ha detto Locatelli a Rai Sport. Con i grandi si è fatto male il suo omologo Riccardo Montolivo, il giovane rossonero ha chiuso con parole di conforto per lui: «Mi spiace davvero molto per Montolivo, ci siamo sentiti anche per messaggio, ma io devo pensare a fare il mio, devo pensare a farmi trovare sempre pronto».

Condividi