Lombardi, il baby d’oro intoccabile

69
lazio strakosha
© foto www.imagephotoagency.it

La Lazio si gode Cristiano Lombardi, 21enne esterno d’attacco proveniente dalla Primavera che si sta ritagliando uno spazio importante

La Lazio può contare su Keita e Felipe Anderson ma Simone Inzaghi si gode Cristiano Lombardi, esterno d’attacco 21enne cresciuto nelle giovanili del club biancoceleste. L’esterno classe 1995 poteva partire in estate ma alla fine è rimasto e in questa stagione si sta ritagliando uno spazio importante. Lombardi è il primo cambio dietro a Keita e a Felipe e le richieste di mercato sono in continuo aumento.

LA LAZIO NON CEDE – Secondo il “Corriere dello Sport” però il club del presidente Lotito non ha alcuna intenzione di cedere il baby d’oro biancoceleste. Tante le richieste pervenute in estate, tantissime quelle inviate alla Lazio in vista del prossimo mercato di gennaio ma la Lazio vuole trattenere il giocatore ha intenzione di respingere le richieste. Il calciatore intanto lavora per farsi trovare pronto, sperando di diventare presto un titolare della sua Lazio.

Condividi