Lotito: «Ad Amatrice per portare sorrisi e certezze»

49
lazio luis alberto calciomercato
© foto www.imagephotoagency.it

Claudio Lotito, presidente della Lazio, ha parlato a margine della visita del club biancoceleste alle vittime del terremoto che colpì Amatrice ad agosto

La Lazio ha fatto visita agli abitanti di Amatrice per portare sostegno ad una delle popolazioni colpite dal sisma lo scorso 24 agosto. A termine della visita della squadra biancoceleste agli alunni dell’Istituto Onnicomprensivo, il presidente Claudio Lotito ha parlato ai microfoni di “Lazio Style Channel” per dare il suo pieno supporto alle popolazioni colpite dal terremoto quasi due mesi fa.

LE DICHIARAZIONI – Queste le parole di Lotito: «Noi vorremmo portare un sorriso e la certezza di un futuro. Non siamo qui per portare solo un sostegno materiale, ma per dare anche un supporto psicologico. Il calcio ha questo grande potere mediatico e questa capacità di coinvolgere tante persone e ha l’obbligo di sostenere dal punto di vista psicologico questa popolazione. Noi dobbiamo fare in modo che queste popolazioni sentano l’affetto della gente, che abbiano la certezza d’un futuro, non solo legato alla manifestazione singola ma che fino a quando non verrà ricostruita l’intera comunità».

Condividi