Spalletti nuovo allenatore dell’Inter: è fatta!

spalletti inter
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico toscano è pronto a legarsi all’Inter. Spunta una clausola pro-Suning nel prossimo contratto di Luciano Spalletti. Cosa manca per la firma – 4 giugno, ore 11.50

Sono in molti a chiedersi perché l’affare tra l’Inter e Spalletti sia andato così per le lunghe, ma si tratta di problemi di carattere burocratico. Gli avvocati dell’Inter e di Spalletti devono redigere i contratti in italiano e poi tradurli in inglese. In seguito devono anche mandarli a Nanchino nella versione cinese per farli approvare e vidimare dalla famiglia Zhang. I proprietari dell’Inter hanno comunque avuto un colloquio telefonico con il tecnico toscano e lo hanno potuto conoscere meglio. Ora spazio alle firme e al calciomercato

Spalletti-Inter: lunedì la firma – 4 giugno, ore 7.30

E’ tutto pronto ormai per il passaggio di Luciano Spalletti all’Inter. Definita ogni intesa tra il club e l’allenatore. Il tecnico ieri ha pranzato con Ausilio e Gardini. Nello staff il vice Domenichini, Pane, Baldini. Lunedì prossimo ci sarà l’incontro per la firma, tra mercoledì e giovedì la prima conferenza stampa con il tecnico che inizierà così la sua nuova avventura sulla panchina interista.

Spalletti-Inter: manca soltanto la firma – 3 giugno, ore 18.05

La dirigenza interista e Luciano Spalletti, stando a quanto riferisce Sky Sport, si sarebbero incontrati in quel di Firenze, trovando l’accordo definitivo. Contratto biennale per il tecnico di Certaldo, senza opzioni per il terzo anno. E’ stato definito lo stesso staff tecnico che accompagnerà l’ex allenatore della Roma in questa nuova avventura e la firma è prevista per l’inizio della prossima settimana.

Spalletti-Inter: gli aggiornamenti – 3 giugno, ore 13.00

Manca ormai poco ma tra domani e lunedì dovrebbe arrivare il tanto atteso annuncio: Luciano Spalletti sarà il nuovo allenatore dell’Inter! Le trattative tra le parti proseguono, c’è una base d’accordo, andranno limati i dettagli. Il tecnico di Certaldo, dopo l’avventura a Roma, è pronto a ripartire dall’Inter. Per lui pronto un contratto biennale da 4 milioni a stagione, con opzione per un terzo anno e una clausola di uscita anticipata per cautelare Suning. E’ questa la novità secondo “Premium Sport“. Ora resta da decidere lo staff del mister e i prossimi colpi di mercato. Entro 48 ore però arriverà la firma di Spalletti e l’Inter volterà pagina dopo un’annata da dimenticare.

Condividi