Barcellona, rottura tra Aleix Vidal e Luis Enrique: l’Inter c’è

87
luis enrique manchester city barcellona
© foto www.imagephotoagency.it

Finito ai margini del progetto tecnico al Barcellona, Aleix Vidal potrebbe lasciare il club a gennaio. Nel frattempo Luis Enrique lo esclude senza motivo dalla Supercoppa

Arrivato con l’etichetta di top player al Barcellona, al termine della sanzione scontata fino allo scorso gennaio, Aleix Vidal ora è a margini del progetto tecnico di Luis Enrique. Le poche apparizioni in blaugrana hanno deluso il duttile calciatore, proveniente dal Siviglia, e deteriorato sempre più il suo rapporto con l’allenatore. L’episodio di ieri, sul finire dell’allenamento, è stato emblematico. Luis Enrique ha escluso Aleix Vidal dai convocati per la Supercoppa di Catalunya, in programma oggi contro l’Espanyol, collegando la scelta ad un problema muscolare all’adduttore destro.

IL MISTERO DELLA NON CONVOCAZIONE – Peccato che il jolly (terzino, mezz’ala ed esterno di fascia destra) goda di assoluta integrità fisica, come dimostrato nella rifinitura e nei giorni scorsi. Secondo il quotidiano Sport, si tratterebbe dell’ennesima strategia del tecnico per allontanarlo e venderlo al primo acquirente utile: le italiane sono pertanto alla finestra, Inter in pole.

Condividi