Manolas e Koulibaly intrigano la Juve: servono 35 milioni per il greco

manolas roma
© foto www.imagephotoagency.it

Caccia al nuovo leader difensivo. La Juventus pensa a Manolas, Caldara, Koulibaly, de Vrij e non solo. Le ultimissime

Torna di moda Manolas – 15 luglio, ore 14.15

Kostas Manolas è uno dei difensori più chiacchierati del mercato: dopo il mancato trasferimento allo Zenit San Pietroburgo e l’interessamento dell’Inter, il greco è entrato in orbita Juventus. Stando a Tuttosport, servirebbero ben 35 milioni di euro per strapparlo alla Roma, ovvero la cifra concordata con i russi per la cessione.

Juventus, tutti i nomi per la difesa – 15 luglio, ore 8.20

La Juventus cerca un nuovo difensore centrale, un nuovo leader dopo l’addio di Leonardo Bonucci, passato al Milan. Allegri è contento dei 4 centrali a sua disposizione, vale a dire Rugani, Benatia, Chiellini e Barzagli ma la Juve potrebbe investire anche in difesa. Intriga l’idea Manolas. Il difensore potrebbe arrivare alla rottura con la Roma e questo aspetto potrebbe favorire la Juventus. Piace anche Koulibaly del Napoli. La Juve ne ha parlato con l’agente Satin, procuratore anche di Schick, ma il Napoli non vuole cederlo e difficilmente aprirà le porte alla Juventus. Sempre in piedi le piste de Vrij, Papastathopoulos. C’è anche l’idea di un arrivo anticipato di Mattia Caldara a Torino. Il difensore è stato acquistato dalla Juve lo scorso gennaio ma è stato lasciato in prestito alla Dea fino al termine del 2018. Il club atalantino non vuole privarsi ma la Juve, riportando a casa Caldara, non dovrebbe compiere una nuova operazione in entrata e potrebbe risparmiare quei 30-40 milioni che potrebbero servire ad ingaggiare un altro elemento. Un altro profilo che intriga, come vi abbiamo riportato in esclusiva, è quello di Javi Martinez del Bayern Monaco.

Condividi