Maradona su Messi: «Mi è sembrato più un peluche che un calciatore. La squalifica annullata…»

maradona - napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Diego Armando Maradona parla della squalifica annullata a Lionel Messi con l’Argentina: per l’ex ‘Pibe de Oro’ una decisione incoerente

La squalifica annullata a Lionel Messi dopo gli insulti della ‘Pulce’ all’arbitro in Argentina-Cile del 24 marzo scorso, sente anche l’opinione di Diego Armando Maradona, il quale vede una decisione incoerente da parte della Fifa: «A Infantino non ho chiesto nulla, voglio precisarlo. Lui non c’entra neanche nulla con il tribunale sportivo. La squalifica annullata? E’ la storia di sempre con i grandi, ma è una decisione incoerente. Lo dico col cuore in mano, Leo meritava una giornata di squalifica in più, ma sono contento come argentino perchè continuiamo a credere nel Mondiale. Su Messi dico che non è da aggredire, l’ho allenato per un anno e mi è sembrato più un peluche che un giocatore di calcio» le sue dichiarazioni rilasciate a Olè.

Condividi