Marchisio: «Una Juventus perfetta per centrare i traguardi»

106
marchisio,italia juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Claudio Marchisio, dopo il debutto stagionale in Serie A, è pronto a tornare a disposizione di Allegri anche in Champions League. Le sue parole

E’ tornato Claudio Marchisio! Il centrocampista della Juventus, in campo a 6 mesi dal brutto infortunio che lo ha costretto a saltare la parte finale della passata stagione, compreso l’Europeo con l’Italia di Conte, e la prima parte di questa stagione, è tornato a disposizione di Allegri che lo ha schierato dal 1′ minuto contro la Sampdoria mercoledì scorso e nei 20 minuti finali contro il Napoli sabato. Dopo le due presenze in Serie A per il Principino è tempo di Champions League: il centrocampista sarà in campo, dal 1′ minuto, contro il Lione, domani sera allo “Juventus Stadium“.

LA PRIMA VOLTA – Marchisio ha parlato a “JTV” di questo e di molto altro: «Non è facile stare fuori così a lungo. Mi mancava tutto: il lavoro, l’ambiente. Sono felice per il mio rientro, non mi aspettavo un ritorno in campo del genere e mi porterò dentro per sempre l’emozione di ritrovare lo Stadium, i compagni e la vittoria. Ora sto bene. So anche che è normale andare incontro a delle difficoltà dopo uno stop così lungo e bisognerà controllarsi. Juve? Siamo all’inizio, ci vorrà una Juve perfetta per raggiungere i nostri obiettivi. Avversari Scudetto? Roma e Napoli. Mi è mancato talmente tanto che ho una carica importante dentro di me che voglio trasmettere alla squadra. Successo con il Napoli? Le vittorie bisogna godersele. Gonzalo non ha esultato per rispetto della sua ex squadra, ma noi l’abbiamo comunque caricato facendogli sentire che la sua rete è stata molto importante».

Condividi