Marotta: «Berardi? E’ del Sassuolo, decidono loro»

56
horta
© foto www.imagephotoagency.it

Beppe Marotta, amministratore delegato della Juventus, ha parlato del mercato dei bianconeri e del futuro di Domenico Berardi, ora al Sassuolo

Beppe Marotta, ad della Juventus, ha ammesso di non avere più in mano Domenico Berardi. L’attaccante del Sassuolo oggi non sarà in campo allo Juventus Stadium causa infortunio ma l’opzione, definita morale e non scritta, dall’ad bianconero, è scaduta. Così il dirigente della Juventus a “Premium Sport“: «Berardi? Avevamo una prelazione morale ma non scritta. Il giocatore è di proprietà del Sassuolo e saranno loro a decidere cosa fare, vedremo cosa succederà. È uno dei talenti più importanti del calcio italiano che può rientrare nell’ottica di una società come la nostra».

I RINNOVI, IL TOUR DE FORCE E PARATICI – Prosegue Marotta: «Rinnovi? Alcune posizioni verranno riviste alla luce delle prestazioni offerte ma non abbiamo fretta. Europa? Ora ci aspettano 7 impegni in 21 giorni ma abbiamo una rosa competitiva, fatta di professionisti e di qualità. Paratici? Fa piacere che sia corteggiato, vuol dire che ho scelto un grande dirigente, ma resterà con noi, non ci sono problemi».

Antonio Parrotto
Giornalista sportivo. Non vendo sogni ma solide news. E anche panini, birre e patatine.
Condividi
Articolo precedente
duncan-sassuolo-europa-league-agosto-2016-ifaDuncan: «Juventus? Non temiamo nessuno»
Prossimo articolo
juventus-esultanza-agosto-2016Juventus schiaccia Sassuolo: i gol arrivano dal mercato