Martusciello: «Torino rinnovato, difficoltà medio-alta»

40
Frederic Veseli
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico dell’Empoli Giovanni Martusciello, in conferenza stampa, presenta la sfida contro il Torino di domani

Cerca continuità l’Empoli di Giovanni Martusciello dopo la vittoria di lunedì contro il Crotone. Domani i toscani sono attesi dalla sfida contro il Torino, ecco le parole del tecnico in conferenza stampa: «Il Toro ha cambiato allenatore, è una squadra che ora attacca di più rispetto a prima. E’ una squadra rinnovata, è una delle tre-quattro squadre che ha rinnovato di più in estate sul mercato. Il livello di difficoltà credo sia medio-alto. Voglio che la mia squadra abbia la consapevolezza di ciò che sta facendo, i risultati devono arrivare alla lunga. Valdifiori? Lo conosciamo tutti, fa cose straordinarie in modo semplice se ha tempi e spazio. Dovremo limitare questo».

CONTINUA MARTUSCIELLO«Turnover? Parola che si associa alle grandi squadre, quelle che se lo possono permettere: io ho 25 calciatori in rosa, tutti allo stesso livello. Voglio che i ragazzi mi mettano in difficoltà. Gol? Tutti possono segnare, lo scorso anno abbiamo vinto delle gare con gol dei difensori. Le parole del ds Carli? I complimenti mi fanno piacere, abbiamo un rapporto quotidiano e so cosa pensa di me da 16 anni».

Massimo Balsamo
Giornalista fieramente del Nord. Il pareggio non esiste.
Condividi
Articolo precedente
gasperini toloiToloi: «Gasperini il miglior allenatore possibile per me»
Prossimo articolo
sousa fiorentina difesaFiorentina, Sousa: «Siamo in crescita. Sulla Roma…»