Mati Fernandez: «Il Milan un sogno. Montella mi prende in giro»

414
infortunio mati fernandez
© foto www.imagephotoagency.it

Mati Fernandez, centrocampista del Milan, è tornato in campo a Palermo. Dopo un lungo infortunio, Montella potrà contare sul cileno

Mati Fernandez, centrocampista del Milan, ha fatto il suo esordio domenica scorsa in occasione della trasferta al Barbera contro il Palermo. Il centrocampista arrivato in estate dalla Fiorentina e subito ko, non aveva ancora giocato con la maglia rossonera ma dopo il recupero dall’infortunio è entrato in campo contro i rosanero. Mati ha parlato a “Milan Tv” della sua nuova esperienza: «Sono contentissimo del mio esordio. Abbiamo vinto a Palermo e sono ancora più felice. Essere al Milan per me è un sogno. Fisicamente non sono ancora al massimo e posso ancora crescere. Montella all’inizio mi prendeva in giro perché sono arrivato già infortunato. Lui ha sempre lavorato bene, continua sulla sua strada. Nel calcio bisogna evolversi e così lo ha fatto anche lui».
LE DICHIARAZIONI – Prosegue Mati Fernandez: «Il Milan sta crescendo tanto e ora dobbiamo continuare su questa strada. Siamo un gruppo unico, anche se esiste un gruppo di sudamericani molto variegato. Nazionale? Ci tengo, è un sogno, spero di tornarci presto. Derby? E’ sempre il derby. In Cile ne ho giocati tanti. Noi dovremo scendere in campo concentrati, dando il massimo per vincere».

Condividi