Mattheus, dalla culla di Bebeto allo Sporting Lisbona. E la Juve… – VIDEO

bebeto
© foto Wikimedia Commons

Mattheus Oliveira, figlio di Bebeto, firma per lo Sporting Lisbona. In passato fu vicino alla Juventus: e ricordate l’esultanza della ‘culla’? Era per lui…

Mattheus Oliveira è un nuovo calciatore dello Sporting Lisbona. Il centrocampista brasiliano di anni 23, nonché figlio del grande campione brasiliano Bebeto, è il nuovo acquisto del club portoghese che lo ha presentato ufficialmente nel corso della tarda serata di ieri. Due piccoli retroscena legati a questo trasferimento dell’ennesimo talento sudamericano che sbarca nel calcio europeo. Ricordate quel Mondiale amaro per la Nazionale italiana ad Usa 94? Una delle esultanze-simbolo di quel mese estivo in America fu l’esultanza di Bebeto, insieme a Romario, che mimavano il gesto della culla in occasione dei gol dell’allora attaccante del Deportivo La Coruna, messi a segno contro Camerun, Stati Uniti e Olanda. Ebbene, quella ‘culla’ era proprio in onore di Mattheus che il 7 luglio di quell’anno nacque in pieno Mondiale. La seconda curiosità, invece, è legata alla Juventus: nel 2013, infatti, la Juventus fece una buona proposta al Flamengo, svelata dallo stesso Bebeto, tuttavia l’affare non si concluse poiché era l’ultimo giorno di mercato. Adesso proverà la grande avventura in Europa, iniziando dal campionato portoghese e dalla maglia dello Sporting Lisbona.

Condividi