Mattia Caldara: «Obiettivo? La salvezza»

60
caldara
© foto www.imagephotoagency.it

Mattia Caldara, difensore dell’Atalanta, in gol mercoledì scorso contro il Pescara, ha parlato degli obiettivi della Dea e non solo. Le sue dichiarazioni

Le parole di Mattia Caldara, difensore dell’Atalanta, a due giorni dalla importantissima vittoria della formazione di mister Gasperini in casa del Pescara. Caldara ha detto la sua a “L’Eco di Bergamo” sulla vittoria dei nerazzurri arrivata proprio grazie al gol del difensore classe 1994: «Stiamo attraversando un buon momento e ne siamo felici ma non dobbiamo pensare troppo in là perché il nostro obiettivo è quello dei 40 punti, non dobbiamo esaltarci dopo questa importante serie di risultati positivi».

LE DICHIARAZIONI – Prosegue Caldara: «Stiamo vivendo un buon periodo e sono felice. Io mi sono sempre allenato al massimo per farmi trovare pronto, sono contento che questo momento sia arrivato, forse prima di quanto mi aspettassi. Sfida con il Napoli? Il mister mi ha detto che avrei giocato il venerdì prima della gara, è stato un momento molto emozionante. Serie B? La Serie B è un campionato importante che ti aiuta a crescere perché ogni gara è fondamentale».

Condividi