Dall’Inghilterra con amore: «Mazzarri è un insulto alla Premier» – FOTO e VIDEO

mazzarri
© foto www.imagephotoagency.it

Tempi duri per Mazzarri in Inghilterra. Secondo John Cross del Daily Mail è «un insulto per la Premier». E lui compie una gaffe in sala stampa: «Conte? Spero di non rivederlo più»

Tempi duri per Walter Mazzarri in terra d’Albione. Una stagione piuttosto travagliata, nella quale il tecnico italiano ha comunque condotto il suo Watford alla salvezza, sta volgendo al termine tra gaffe e bordate. Già, perché proprio stamattina John Cross – celebre editorialista del “Daily Mirror” – l’ha pubblicamente attaccato con un post su Twitter che ha subito cominciato a rimbalzare all’impazzata. «Walter Mazzarri è un insulto alla Premier League. È in Inghilterra da un anno e non si è preoccupato di imparare l’inglese», le parole del giornalista britannico. Con chiaro riferimento alle doti umane di Mazzarri più che a quelle prettamente tecniche. Motivo per il quale molti utenti hanno replicato piccati, probabilmente convinti della bontà del lavoro svolto in Premier dall’allenatore toscano. «Forse Pochettino al Southampton non ha usato un traduttore per tutto il tempo?», e ancora «E allora Hart, che non parla italiano durante le conferenze stampa, è un insulto per la Serie A?».

Il tutto nel day after di Chelsea-Watford, partita vinta allo scadere dai Blues di Conte. Sfida a margine della quale lo stesso Mazzarri si è reso protagonista di un brutto “infortunio” in sala stampa. Prima che cominciasse il suo intervento, infatti, pensando che i microfoni fossero ancora spenti, si è lasciato andare ad alcune infelici considerazioni sul collega leccese: «Se n’è andato? Spero di non rivederlo più. Speriamo». E la frittata è servita…

Condividi