Mertens falso nove: Napoli, si studiano soluzioni

158
© foto www.imagephotoagency.it

L’infortunio di Arkadiusz Milik porta il Napoli a pensare a qualche soluzione alternativa: una è Dries Mertens al centro dell’attacco nel ruolo di prima punta

Senza Arkadiusz Milik il Napoli deve inventarsi qualcosa. Manolo Gabbiadini scalpita e quasi di sicuro Maurizio Sarri darà al bergamasco le chiavi dell’attacco degli azzurri, ma comunque dovrà pur inventarsi qualcosa di nuovo, che non sia tornare sul calciomercato per pescare dalla lista dei parametri zero. Dries Mertens potrebbe essere una soluzione, il belga sfruttato come falso nove è un’idea che in quel di Castel Volturno si sta facendo largo nelle ultime ore dopo lo stop del novantanove polacco.

DOPO MILIK, ECCO MERTENS – Si è parlato di José Maria Callejon come attaccante centrale ma per caratteristiche di gioco lo spagnolo è l’esterno perfetto per sarri; Omar El Kaddouri invece non convince tanto come falso nove. Dries Mertens è il nome giusto, l’ex PSV è pronto a prendersi una maglia da attaccante e provare a giocare al centro senza dare punti di riferimento agli avversari. Fermo restando che in questo momento non è affatto la prima scelta, dato che nell’idea di Sarri è Gabbiadini a dover partire titolare. L’ipotesi di Mertens attaccante centrale però stuzzica i partenopei, questo è certo.

Condividi