Messi senza freni: «Argentina, situazione di merda!»

33
Messi Argentina
© foto www.imagephotoagency.it

L’Argentina attualmente sarebbe fuori dal Mondiale in Russia del 2018: il sesto posto nel girone di qualificazione, infatti, non gli garantirebbe il pass Mondiale. Le dichiarazioni di Lionel Messi dopo il 3-0 del Brasile

L’Argentina fa il tonfo col Brasile e adesso rischia la qualificazione al Mondiale 2018 in Russia. Nel girone di qualificazione destinato al Sudamerica, infatti, l’Albiceleste, dopo il fragoroso 3-0 contro il Brasile di questa notte, è attualmente al sesto posto in classifica, fuori dai posti utili per la qualificazione al Mondiale. Le dichiarazioni di Lionel Messi dopo la gara denotano un certo stato di confusione all’interno del gruppo argentino di Bauza: «Abbiamo davvero toccato il fondo. Nonostante ciò continua a dipendere tutto da noi, dobbiamo risollevarci da questa situazione di merda e siamo ancora vivi».
LE DICHIARAZIONI DI MESSI – Messi prosegue: «Bisogna lavorare con intelligenza, questa Nazionale ha dei grandi calciatori in rosa ma quando la testa non è a posto le gambe non rispondono. Bisogna comunque pensare in positivo e cambiare questa situazione che stiamo vivendo. Superarla non dipende mai un solo calciatore, occorre un lavoro di squadra. Colombia? Adesso pensiamo a quella partita, dimentichiamoci il Brasile, per spuntarla dovremo migliorare e di tanto sul gioco, non possiamo ripetere una gara del genere. Il margine d’errore è zero, non possiamo regalare altri punti».

Condividi