Messi si riprende l’Argentina: «L’amore per il mio paese ha vinto»

33
chelsea conte abramovich
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Messi dopo la vittoria dell’Argentina contro l’Uruguay

E’ durato solo qualche mese l’addio di Lionel Messi alla nazionale Argentina. L’attaccante del Barcellona, infatti, non ce l’ha fatta ad abbandonare definitivamente l’albiceleste: l’amore per la propria patria ha vinto. Ed ha vinto anche l’Argentina nella sfida andata in scena ieri sera contro l’Uruguay. A segnare il goal dell’1 a 0 finale, è stato, manco a dirlo, proprio il numero 10. Come ogni storia d’amore che si rispetti la Pulce si è ripresa l’Argentina ed ora ha un solo obiettivo: i mondiali del 2018.

LE PAROLE DELLA PULCE«Sono molto contento di essere ancora qui – ha detto a Marca – questo è un gruppo eccezionale. Ho dolore al pube, ma non potevo perdere questa convocazione dopo tutto quel che è successo. Quando dissi che non avrei più giocato in nazionale ero molto deluso per la finale persona, ma poi l’amore per il mio paese e la voglia di giocare mi hanno convinto a continuare»

 

 

 

Francesco Toscano
Francesco Toscano, o semplicemente "Tosky", del 1991, campano. Amante del calcio e di tutte le storie che lo circondano. Un solo sogno: "Kaizoku-ō ni ore wa naru!".
Condividi
Articolo precedente
sampdoriaSamp: Palombo fa il “sindacalista” e rifiuta il Palermo
Prossimo articolo
juventus-esultanza-agosto-2016«Witsel – Juventus? Saltato per colpa del giocatore»