Paolo Berlusconi: «Milan, cinesi seriamente interessati»

41
paolo berlusconi
© foto www.imagephotoagency.it

Paolo Berlusconi, vice-presidente del Milan e fratello di Silvio, ha parlato del futuro societario e dell’interesse del fondo cinese

Paolo Berlusconi, vice-presidente e fratello di Silvio Berlusconi, ha fatto il punto della situazione in casa Milan riguardo la cessione del club al fondo cinese. Negli ultimi giorni si è parlato di alcuni intoppi nella trattativa, ma Paolo Berlusconi ha fatto chiarezza ai microfoni di Milan TV: «Mio fratello ha voluto fare un ultimo regalo al Milan, ovvero quello di contenere il valore del brand ed impegnare i nuovi acquirenti a versare nel club 300-400 milioni di euro nei prossimi anni. Questo garantisce al Milan di tornare molto competitivo, come i fasti di un tempo».

CONTINUA – Prosegue il fratello del presidente Silvio Berlusconi: «Problemi nella trattativa? Mai dire mai nella vita, ma una cordata che versa 100 milioni di euro di caparra è seriamente interessato, solo dei pazzi tornerebbero indietro. Le informazioni in mio possesso, nonostante il gossip dei giornali, dicono che le cose stanno andando avanti. Ci sono più pretendenti di gruppi che vogliono entrare nella cordata. Si tratta di notizie destituite di fondamento quelle circolate negli ultimi giorni su problemi nella trattativa».

Massimo Balsamo
Giornalista fieramente del Nord. Il pareggio non esiste.
Condividi
Articolo precedente
Conte chelseaChelsea, rinnovo per Kane: è ufficiale
Prossimo articolo
calciomercato cagliari caceresCagliari, spunta Martin Caceres per la difesa