Milan, Montella: «Vinto con merito e strategia» | Sky Sport

131
montella milan
© foto www.imagephotoagency.it

I rossoneri sorridono contro il Chievo e si godono il secondo posto in classifica, mettendo pressione alla dirette concorrenti: Montella, però, predica calma

Il Milan mette la freccia e si candida al secondo posto in Serie A dopo la convincente vittoria per 3-1 in casa del Chievo. Vincenzo Montella loda l’atteggiamento professionale della squadra ai microfoni di Sky Sport, ma predica calma: «Alleno dei ragazzi sani che si stanno liberando dai fantasmi passati. Hanno bisogno di sentirsi importanti, se hanno la testa libera possono dare il massimo con intensità. Cerchiamo di offrire un calcio propositivo e rischioso, queste vittorie possono permettere loro di esprimersi al meglio nelle partite future. Ho visto gioia nei loro occhi. Però pensiamo alla prossima contro la Juventus, tra le squadre più forti d’Europa».

BUONA PRESTAZIONE – Il tecnico rossonero continua, poi, con l’analisi della partita: «Il Chievo ci ha pressato dall’inizio con molta continuità e noi avremmo potuto fare meglio nella costruzione del gioco. Abbiamo fatto leva sulla loro stanchezza per far uscire tutte le qualità del Milan. Abbiamo vinto con merito e strategia». Montella sente comunque profumo d’Europa e parla del dualismo Bacca-Lapadula: «Gianluca è un attaccante moderno, ha tanta energia. Mi piace molto. Potrebbero giocare insieme contro la Juve- conclude ai microfoni di Sky Sport -, vedremo».

Condividi