Galliani: «Locatelli? Crescerà ancora tanto»

101
galliani milan
© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Adriano Galliani a pochi minuti dal fischio d’inizio di Palermo – Milan: «Siamo la squadra più giovane della Serie A, tante note positive»

Tra pochi minuti Palermo e Milan scenderanno in campo per la sfida in programma alle ore 15 allo Stadio Barbera e valida per la 12^ giornata del campionato di Serie A. Queste alcune delle dichiarazioni rilasciate da Adriano Galliani, dirigente del Milan, ai microfoni di Premium Sport poco prima del fischio d’inizio del match: «Siamo la squadra più giovane della Serie A con tantissimi calciatori italiani, ben cinque di questi convocati in Nazionale: ci sono tante note positive, a prescindere dal risultato di oggi pomeriggio contro il Palermo».

LE DICHIARAZIONI – Prosegue ancora Galliani ai microfoni di Premium: «Locatelli? Tendo a minimizzare anche se è un buonissimo calciatore e crescerà ancora tanto, dobbiamo farlo crescere e non caricarlo di troppa responsabilità. Ogni stagione fa storia a sè, Montella è un grandissimo allenatore ma anche Mihajlovic è un grande e lo sta dimostrando con il suo Torino, voglio fare i complimenti a Sinisa per ciò sta facendo».

Condividi