Milan – Juventus, Locatelli: «Cosa ho combinato?»

166
locatelli milan rivera
© foto www.imagephotoagency.it

La serata da sogno di Manuel Locatelli: queste le parole del centrocampista al termine di Milan – Juventus

Manuel Locatelli,  autore del goal vittoria in Milan – Juventus, è intervenuto ai microfoni al termine della gara: «Non so ancora quello che ho fatto: segnare al portiere più forte al mondo è qualcosa d’incredibile. E’ un altro sogno che si realizza, ma devo rimanere tranquillo. Mi è arrivata la palla lì, ho tirato e quando ho visto il pubblico, mi sono lanciato sotto la mia famiglia. Devo fare i complimenti a questa squadra, ma la dedica va sempre ai miei familiari». 

LOCATELLI CONTINUA«Una dedica va anche a Berlusconi che mi ha voluto in prima squadra. Sono fatto così, non riesco a spiegare la mia giocata: c’è anche molta fortuna, devo restare con i piedi per terra. Quest’oggi abbiamo vinto una battaglia, ma non la guerra: siamo un grande gruppo e sappiamo come soffrire. Nazionale? No, faccio le cose con calma. Per ora penso all’Under – 19» queste le parole del rossonero a Sky Sport.

 

Condividi