Infortunio per Mati Fernandez. Dal Cile: non è lieve

176
milan
© foto www.imagephotoagency.it

Milan: Mati Fernandez si infortuna durante Cile – Bolivia, rossoneri in ansia. Dal Sudamerica parlano di strappo del tendine del ginocchio destro, possibile uno stop non brevissimo per il centrocampista

Non buone notizie per il Milan, anzi pessime, arrivano dal Cile: durante l’ultima partita della nazionale contro la Bolivia, valida per le qualificazioni ai prossimi Mondiali, il neo-acquisto Mati Fernandez si è infatti infortunato al ginocchio destro. Per il momento non giungono chiarimenti sull’entità dell’infortunio, tutto quello che si sa, però, è che il Milan ha immediatamente reclamato il giocatore per tutti gli accertamenti medici di rito. Fernandez non ha ancora esordito con la maglia rossonera: è arrivo l’ultimo giorno di mercato, non senza polemiche, dalla Fiorentina in prestito oneroso a 500mila euro con diritto di riscatto a 1 milione di euro. Le notizie che arrivano dal Cile, come detto, non sono rassicuranti.

MILAN: MATI FERNANDEZ SI È STRAPPATO UN TENDINE? – Stando a quanto riportato da El Mercurio poche ore fa, infatti, il giocatore potrebbe essersi strappato il tendine del ginocchio. Qualora le indiscrezioni dovessero rivelarsi veritiere, Fernandez potrebbe rimanere fuori gioco per più di qualche settimana, probabilmente anche qualche mese. Per il momento ancora nessuna conferma, si attendono ovviamente le visite di rito dei rossoneri.

Michele Ruotolo
Classe '88, capo-redattore e responsabile editoriale di Calcionews24. Spesso mi contraddico.
Condividi
Articolo precedente
roma-esultanza-agosto-2016-ifaRoma: Baldini firma un triennale, c’è ma non si vede
Prossimo articolo
gabigol inter santosCapozucca: «Volevo Gabigol a Cagliari, operazione fattibile»