Montolivo: «Grazie a tutti. Chi mi ha augurato la morte…»

186
Montolivo Milan
© foto www.imagephotoagency.it

Riccardo Montolivo, capitano del Milan colpito da un lungo infortunio, ha scritto un messaggio su Twitter a coloro che gli sono stati vicini e anche a chi no…

Brutta tegola per il Milan di Vincenzo Montella, che per diversi mesi non potrà contare sulla qualità e sull’esperienza di Riccardo Montolivo, colpito dalla rottura dei legamenti del ginocchio. L’intervento è perfettamente riuscito ed ora il centrocampista seguirà il lungo percorso di recupero.

GRAZIE PER LA STIMA – Su Twitter, Montolivo ha scritto un messaggio ai suoi sostenitori ma anche a coloro che gli hanno rivolto messaggi offensivi in questi giorni: «Grazie di cuore a tutte le persone che hanno speso un pensiero per me: tifosi, colleghi, addetti ai lavori. E’ stato bello, in un momento così faticoso, ricevere così tanti attestati di stima e affetto. E una carezza a tutti quelli che mi hanno augurato la rottura di tibia e perone, la rottura di tutti i legamenti e la morte, con l’augurio che la vita riesca a farvi crescere in educazione e rispetto dell’essere umano».

Condividi